Albero di Giuda

di Ottavio Sellitti

Immobile è un albero

al centro del cortile,

immobile lo fisso

dietro un vetro;

poi una manciata

di mattine azzurre e sere d’oro

e ho di fronte nell’aria di primavera,

il legno esploso del rosa di fiori,

mentre riguardo ancora

dietro un vetro,

immobile.

2 commenti

  1. Che bella immagine, sia quella nella foto che quella che evochi con le parole.
    La primavera è così, stupisce sempre.

  2. Antonia · · Rispondi

    Bella poesia, anch’io ho un albero di Giuda che guardo dalla mia veranda aspettando che fiorisca, e quando succede la nuvola rosa è una gioia immensa; dietro, a quel punto, c’è un pero con i corimbi bianchi. E’ primavera!!E la mia anima sorride….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: