diecipuntotre

di Francesca Aprea

Pupille lupine,

fari come una crepa nel notturno
cielo cobalto
sottratto ai metalli
per farne colore
e dei retorici una____ figura
e da me
che potrei mirare
il lume tra il fosco
e scambiare asfalto per prati
non è che mistero
l’immagine di te che compare come
Libellula
ad agitare l’alette, scuotendo
l’aria,
che sento vento
lisciare il volto,
e giù lungo il fusto allungato.
Una frenesia smaniosa
mi piglia
appena scorgo il riflesso
se solo prestassi attenzione…..
se solo sapessi dove____ guardare

e mi accecheresti iride e cornea
come infuochi la sera

Poeta silente
cedi il pensiero al pensiero
____________________( il sogno al sogno)
e non proferire verbo
_________________(non è tempo di dire)
la barbarie resterà barbarie
come corso e ricorso
ed io e te saremo visione: incontro sospeso
ché la nostra materia
è l’irreale.

basterà fuggire i tuoi occhi.

5 commenti

  1. bella molto bella e appena letta in diretta sulla mia radio http://radiomaleficsoul.hopto.org:8000/ ciao

  2. marcaragno · · Rispondi

    Ultimamente sei ‘scesa di un rigo’ e gli effetti sono, a mio avviso, di gran lunga migliori. Lirica sospesa, pulita nel lessico. Ci leggo la storia di un’epifania amorosa. Solo in alcuni punti(se solo prestassi attenzione…)scende un po’ di tono. Buona.

  3. francesca · · Rispondi

    grazie. Mi fa piacere sia piaciuta.
    In effetti il calo di “rigo” ma soprattutto di tono c’è ed è evidente, probabilmente non del tutto casuale.Sono stata la prima a notarlo, come sempre critica di e su me stessa. Forse indice di una più equilibrata visone delle cose ma non per questo del tutto spogliata della melancolia che contraddistingue i lavori precedenti.Di certo più dimessa nel linguaggio, direi meno affidata all’irruernza, all’ingorgo di parole.

    In definitiva tutto è prova.

  4. Piace anche a me questo “calo di rigo”!
    Questa poesia mi colpisce molto, mi arriva!
    Brava! :)

  5. è musicale, calibrata, lampeggia e scuote con le sue immagini ora accecanti ora appena tratteggiate.
    Si è capito che m’è piaciuta molto?

    Anna

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: