Traducendo Brecht di Franco Fortini

Fortini

Un grande temporale
per tutto il pomeriggio si è attorcigliato
sui tetti prima di rompere in lampi, acqua.
Fissavo versi di cemento e di vetro
dov’erano grida e piaghe murate e membra
anche di me, cui sopravvivo. Con cautela, guardando
ora i tegoli battagliati ora la pagina secca,
ascoltavo morire
la parola d’un poeta o mutarsi
in altra, non per noi più, voce. Gli oppressi
sono oppressi e tranquilli, gli oppressori tranquilli
parlano nei telefoni, l’odio è cortese, io stesso
credo di non sapere più di chi è la colpa.

Scrivi mi dico, odia
chi con dolcezza guida al niente
gli uomini e le donne che con te si accompagnano
e credono di non sapere. Fra quelli dei nemici
scrivi anche il tuo nome. Il temporale
è sparito con enfasi. La natura
per imitare le battaglie è troppo debole. La poesia
non muta nulla. Nulla è sicuro, ma scrivi.

6 commenti

  1. Meursault · · Rispondi

    Uno dei miei testi preferiti. Almeno tra quelli di Fortini.

  2. Meursault · · Rispondi

    Non è che ci capisca molto di spagnolo!Ma è bello sapere che gli autori italiani vengono tradotti anche all’estero(per quanto possa rappresentare un limite o una corruzione d’intenti il passaggio in altro idioma). Vi consiglio, per chi non l’avesse ancora fatto, di leggere anche il critico Fortini, uno dei migliori che abbiamo avuto negli ultimi cinquant’anni.

  3. un testo forte, d’impatto.

    e bello.

  4. […] di Brecht, così breve (e mi è anche venuto in mente Fortini, per tanti motivi, di cui il più facile è questo ma non è l’unico), e ho letto il commento che ne ha fatto Walter Siti (ne è […]

  5. […] così in ritardo, francamente) e allora ha cominciato a non darmi più pace, come certe poesie che probabilmente la citavano e che io amavo senza nemmeno capire che la […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: