Temporale

di carlo brio

Le camelie appassivano nel vaso, il resto dei fiori lo era già, nel giardino, che ormai cresceva incolto, abbandonato a se stesso e alla terribile stagione, sul retro della casa decrepita, ma ancora dignitosa, velata d’una solitudine povera, benevola, in fondo ad una serie di case destinate alla demolizione, nella periferia del quartiere nella parte orientale della città, nel grigiore della periferia della periferia. Le camelie appassivano, eppure avevano resistito. Le dimenticanze erano all’inizio state saltuarie, appunto: dimenticanze. Dopo, erano divenute frequenti, ma frequenti eran stati anche i recuperi, ed erano state abbeverate, con mano tremante, le camelie. In seguito le dimenticanze erano diventate croniche, i recuperi sporadici: più che recuperi di memoria, d’un ufficio da compiere secondo un calendario liturgico, il vaso era annaffiato per un vezzo del momento, per una distrazione nella distrazione – così i recuperi eran diventati pioggia nel deserto peruviano.
Le camelie appassivano, Edward Senco agonizzava.

4 commenti

  1. Scritto breve, pulito e conciso. l’autore Con poche immagini descrive stati d’animo che altri descriverebbero con fiumi di parole ricercate. Forse si è capito che sia nella prosa che nella poesia amo l’assoluta semplicità. Naturalmente qualcuno può obiettare tutto questo.
    Complimenti a Carlo, sento che hai centrato.

  2. Meursault · · Rispondi

    Scritto bene, sì.C’è di nuovo quel sentimento di decadenza di matrice eliotiana. Un caso?non penso. Ora, però, resta da dissodare la terra desolata. Aspetto con ansia la tua soluzione.

  3. Non posso che ringraziare Veltins e rimandare Marco ad altri frammenti, in ogni caso: grazie.

  4. bello,un testo ke mi ha colpito,le decadenze sono cose a me tanto care essendo stata x lungo tempo la mia vita un fiore in decadenza…ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: